Gattuso,mai avuto sensazione di far male

"Abbiamo giocato contro una squadra che è tanti anni che vince, ogni anno prendono un pezzo da 90. Siamo stati in partita, abbiamo commesso un'ingenuità sul secondo gol, la squadra ha tenuto bene, abbiamo giocato a tratti bene. I livelli sono diversi, forse con il rigore poteva cambiare qualcosa ma la squadra mi è piaciuta, e non è tutto da buttare via". Rino Gattuso commenta così la sconfitta casalinga della sua squadra contro la Juventus. Che, secondo il tecnico del Milan, "non è soltanto la squadra più forte d'Italia, è la più attrezzata in Europa con City e Barcellona. Potevamo stare in partita fino all'ultimo, andavamo a fiammate ma la sensazione di fargli male non l'ho mai avuta. Se analizzi oggi c'è differenza tra le due squadre, e si tocca con mano". Cosa pensa di Higuain? "I rigori li tirano loro e li scelgono loro, Pipita se l'è sentita, è stato bravo il portiere della Juve - risponde -. Non facciamo polemiche. L'anno scorso hanno sbagliato Kessie e Rodriguez, ora è facile massacrare il Pipita".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. ObiettivoNews
  3. ObiettivoNews
  4. CronacheMaceratesi
  5. ObiettivoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borgiallo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...